Spese di spedizione gratuite per acquisti superiori a 80,00 €
Servizio clienti +39 080 902 39 98
Carrello
0,00
Spese di spedizione gratuite per acquisti superiori a 80,00 €
Carrello
0,00
Approfondimenti

APPROFONDIMENTI 50 giorni e si comincia…ogni Anno è una Annata!

Mancano poco più di 50 giorni all’inizio della nuova campagna olivicola 2018/2019.

Non è consuetudine in agricoltura fare il conto alla rovescia quando si attende un raccolto, di qualsiasi tipo esso sia, ma quest’anno, vista l’impazienza causata dagli eventi contrari alla buona riuscita di un raccolto, non si fa  peccato a contare i giorni per cominciare a raccogliere e non si fa  nemmeno peccato ad augurarsi un corto ma intenso e prospero  periodo di raccolta.

Foto di Oliva “Coratina”

Cominciamo col ricordare un detto che fa parte del bagaglio culturale degli agricoltori più anziani che recita più o meno così:”ogni anno è una annata”.

Chi produce olive, sa che ogni annata è diversa dall’altra, che non basta seguire la naturale alternanza delle produzioni e che serve affrontare tutte le difficoltà che si presentano durante i mesi precedenti al momento della raccolta.Non solo, visto che l’ulivo è una pianta millenaria, subisce e porta con se i danni delle avversità climatiche degli anni precedenti.

Ed ecco che, come se non bastasse la scarsità di pioggia subita nell’estate 2017 accompagnata dalle forti grandinate, a Marzo 2018 arriva una forte gelata tardiva(Burian) che a seconda delle zone provoca ingenti danni ai germogli appena nati, ai tronchi più giovani ed in alcuni casi anche alle piante adulte.

Considerando questi eventi climatici straordinari che hanno purtroppo coinvolto fortemente anche la Puglia, regione con maggiore produzione in Italia (pari al 60% del totale), facendo una stima approssimata per eccesso, la campagna olivicola italiana 2018-19 dovrà far forte a una riduzione di oltre il 50% 

Tuttavia, l’Azienda Agricola Ciccolella, grazie alla sua favorevolissima posizione geografica a pochi Km dal Mare, come tutte le aziende in questa posizione geografica, ha tenuto il colpo attestando le sue perdite di produzione intorno al 20-30 % della produzione totale.

In compenso quest’anno raccoglieremo frutti grandi, sani e molto preziosi che saranno protagonisti di un Olio extra Vergine di Oliva CICCOLELLA di altissima qualità.

Olive della varietà “Coratina” illuminate dal sole mattutino
20 Agosto 2018

Con la speranza di trascorrere questi ultimi  50 giorni  in totale serenità e spensieratezza per prepararsi ad affrontare una raccolta prospera e qualitativamente eccellente, Auguro Buon Olio  a tutti i miei colleghi.

Buon Olio a tutti!

Giuseppe Ciccolella